Un’estate di laboratori di media education

<span class="fa fa-user"></span>
Shareradio
Media education
789
0

L'attività di media education ha un ruolo centrale nella vita di Shareradio. E' all'interno e a margine dei laboratori che proponiamo in città che nascono redazioni, si avviano progetti di comunicazione comunitaria e si creano le condizioni per raccontare la città dal punto di vista dei cittadini.

Shareradio si propone di coniugare nelle proprie attività forme di citizen journalism, story telling e media education, intese come discipline e processi di insegnamento e apprendimento collettivo sui media finalizzate al cambiamento sociale. (dallo statuto dell'associazione di promozione sociale Shareradio)

Tra giugno e luglio Shareradio è presente in tre luoghi, ognuno speciale a modo proprio:

A Gratosoglio con Fondazione Milan

E' iniziato il 12 Giugno il percorso di formazione rivolto ai ragazzi di Sport for Change di Gratosoglio. Il gruppo si ritrova con cadenza settimanale al centro sportivo Vismara, che abbiamo visitato di recente in occasione dei giochi regionali di sport integrato promosso da Special Olympics.

Una collaborazione preziosa quella con Fondazione Milan, una public charity legata al più ampio contesto di Responsabilità e Sostenibilità del Gruppo Milan, con cui condividiamo l'idea che lo sport possa essere un dispositivo di inclusione sociale per i più giovani e uno strumento di coesione sociale nei territori.

I ragazzi hanno cominciato a registrare delle puntate pilota, aspettatevi a breve dei contributi dal Sud Milano!

Giambellino: la radio in sala prove durante l'oratorio estivo

Giambellino è uno dei quartieri che frequentiamo spesso: CDE Creta e il suo ciclo di incontri pubblici dedicati ai diritti civili "Ne ho diritto!", il Mercato del Lorenteggio e la casetta verde di via Odazio ci hanno visto spesso affiancati ai promotori di iniziative pubbliche e progetti sul territorio.

Il laboratorio webradio è stato organizzato dall'oratorio estivo della Parrocchia San Leonardo Murialdo dove un gruppo di ragazze e ragazzi giovanissimi sta preparando un radio racconto dell'esperienza estiva. Interviste agli animatori e ai bambini partecipanti, selezione musicale e riunioni di redazione per preparare i contenuti sono gli ingredienti sapientemente miscelati in sala prove. Eh si, l'oratorio ha una sala prove e noi ci siamo affezionati subito al nuovo studio in Giambellino.

Con il CAG Pia Marta a Cimiano

Dopo la diretta della coppa quartieri a Cimiano e un periodo di laboratorio radio aperto ai frequentatori del Centro di Aggregazione Giovanile Pia Marta, anche qui è iniziato l'oratorio estivo che ospita uno dei nostri laboratori. Bambini e ragazzi si alternano in un'altra sala prove, che sembra proprio uno studio radiofonico. E anche qui ci troviamo proprio bene, aspettatevi ancora molte novità dalla zona Nord Est della città.

 

Facebook Comments

POST A COMMENT.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.