SHARE the RADIO – un’immagine acustica del mondo

<span class="fa fa-user"></span>
Shareradio
Eventi
1.5K
0

SHARE the RADIO è una serie di incontri pubblici con taglio formativo, tre appuntamenti di sabato pomeriggio con alcune/i protagoniste/i della radio FM – Sara Zambotti di Caterpillar Rai Radio 2, Roberto Maggioni di Radio Popolare, Anais Poirot Gorse e Gianmaria Aprile della Radio Svizzera Italiana –  organizzati e promossi da Shareradio – webradio metropolitana milanese, nei quartieri di San Siro, Giambellino, Gallaratese.

Da otto anni Shareradio lavora in città conciliando attività di media education e percorsi di giornalismo di base per raccontare Milano con una prospettiva diversa, provando a restituire voce a chi non riesce a farsi sentire. Questo ciclo di incontri è un’occasione per imparare da chi fa radio di mestiere e un punto di contatto e di confronto tra media tradizionali e realtà indipendenti.

È un moto bidirezionale quello che speriamo di attivare: avvicinare ascoltatrici e ascoltatori alla radio e portare la radio là dove la si ascolta, dal bar al mercato. Camminare insieme sul crinale, sperimentare insieme forme diverse della porosità della radio di cui parla Massimo Cirri nelle sue “Sette tesi sulla magia della radio”.

Gli incontri saranno ospitati dai luoghi che riteniamo importanti in città, spazi che fanno della periferia urbana il vero centro culturale metropolitano: Mare Culturale Urbano in zona San Siro, il Mercato del Lorenteggio riattivato da Dynamoscopio e Laboratorio di quartiere Giambellino – Lorenteggio, la stecca dei negozi di via Alex Visconti dove Mitades e la rete Quartiere Aperto promuovono occasioni di incontro e di partecipazione in Gallaratese.

Iscrizione obbligatoria info@shareradio.it

PROGRAMMA

Sabato 14 aprile  – Sara Zambotti – Radio e cultura

dalle 15.30 alle 18.00 @ Mare Culturale Urbano – Cascina Torrette, via Gabetti 15
Sara Zambotti è conduttrice di Caterpillar, una delle più celebri trasmissioni di RAI Radio2.
Lavora in radio sin dai tempi dell’università, dove ha conseguito un dottorato di ricerca con un’esperienza a Montreal all’Università McGill. Ha pubblicato ricerche sul ruolo dei media nella diffusione dei modelli culturali, insegna Antropologia dei Media all’Università e ha partecipato a programmi televisivi (Se Stasera Sono Qui su La7 e Scatole Cinesi su RAI3) con il ruolo di antropologa. Ha avviato un filone di laboratorio radiofonici per bambini: RadioMuba all’interno del Muba, Museo dei Bambini di Milano.
Innamorata dei contesti internazionali, lavora anche come progettista nella costruzione di network europei con un focus sul mondo della radio.

Sabato 21 aprile – Anais Poirot Gorse e Gianmaria Aprile – Audio documentario

dalle 15.30 alle 18.00  @ Mercato Lorenteggio – Dynamoscopio, via Lorenteggio 177
Anais Poirot Gorse è una documentarista francese, ha cominciato a registrare voci e a esplorare le possibilità del suono registrando per la radio racconti di vita, poesie. Ha collaborato con Radio Popolare alla rubrica Jalla Jalla e poi con la radio francese Radio Campus Paris. Collabora regolarmente con LASER, trasmissione della Radio Svizzera Italiana. Conduce laboratori radio coinvolgendo bambini, giovani, donne, persone con disabilità.
Gianmaria Aprile è uno dei fondatori dei Luminance Ratio, band che nel corso degli anni si è dimostrata come uno dei laboratori più coraggiosi e interessanti nella “nuova onda” italiana.
Per la Radio Svizzera Italiana si occupa di regia e post produzione audio.

Sabato 5 maggio – Roberto Maggioni – Radio d’inchiesta

dalle 15.30 alle 18.00 @ Spazio Visconti – Mitades, via Alex Visconti 24/a
Roberto Maggioni è un giornalista di Radio Popolare dove conduce il notiziario locale Metroregione ed è autore di reportage e inchieste sul territorio milanese e lombardo. È anche co-conduttore della trasmissione Melting Pop insieme ad un gruppo di richiedenti asilo milanesi.
Ha scritto reportage e collabora con Il Manifesto.
Ha scritto insieme al collettivo Off Topic “Expopolis”, il primo libro sull’impatto di Expo 2015 nel territorio milanese e sulle dinamiche che muovono i grandi eventi. È tra i promotori del festival musicale Zuma.

 

Facebook Comments

Website Comments

POST A COMMENT.