Uniti è più bello

Cultura metropolitana
66
0

Il 23 marzo 2019 ci siamo trovati in Piazza Trento e Trieste a Monza per partecipare alla manifestazione “Brianza accogliente e solidale”, promossa da varie sigle e associazioni, tra cui Cooperativa Novomillennio, Cgil Monza e Brianza, Cisl Monza Lecco, Uil Brianza, Anpi Monza e Brianza, Libera Monza e Brianza, Emergency ed Amnesty International. L’evento è stato organizzato cavalcando l’onda lunga generata dalla manifestazione “People – Prima le persone”, svoltasi a Milano, il 2 marzo 2019.
Ci siamo mossi in corteo, tra le principali vie del centro cittadino, nelle quali abbiamo avuto modo di intervistare alcuni partecipanti, di età diverse, taluni presenti anche a Milano; questi ultimi ci hanno permesso di conoscere le loro impressioni circa il confronto tra le due manifestazioni. Infine il corteo ha fatto ritorno al punto di partenza: qui abbiamo ascoltato tre significative testimonianze di persone che hanno sperimentato, in modi diversi, l’accoglienza, la solidarietà e l’integrazione. Abbiamo raccolto il loro contenuto nelle tracce audio allegate; vi assicuriamo che vale veramente la pena di ascoltarle.
I cittadini di Monza e della Brianza si sono dimostrati sensibili all’argomento e all’iniziativa partecipando attivamente e in numero superiore alle aspettative.
Al termine, i ragazzi degli scout hanno dispiegato un’enorme bandiera dell’Europa ed hanno creato l’effetto del vento. Era palpabile un grande senso di unità ed appartenenza.

Facebook Comments

POST A COMMENT.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.