Scuola all’Isola: bocciata la dirigente, promossi genitori e bambini

<span class="fa fa-user"></span>
Shareradio
Media education
433
0

Con estremo ritardo pubblichiamo il podcast della diretta realizzata durante Isola Kult Festival 2018 il 23 settembre, dai giardini ai piedi del bosco verticale. Come ogni anno Shareradio ha partecipato al festival, promosso da Zona K, cercando di dare il proprio contributo dando voce ai cittadini e provando a raccontare iniziative e protagonisti dell’evento che anima il quartiere ormai da 5 anni.

Vere protagoniste, anche quest’anno, sono state le bambine della scuola primaria di quartiere, IC Confalonieri, ormai abituate a confrontarsi con microfono e cuffie e a condurre la diretta di fronte al pubblico che ha partecipato all’iniziativa.
Oggetto della puntata di quest’anno  stata proprio la scuola, bocciata dai bambini che la frequentano per l’impossibilità di utilizzare il cortile, chiuso da anni, condizione questa che li costringe a rimanere chiusi dentro le loro aule 8 ore al giorno. Sarà per abituarli ad un futuro alla scrivania? Oppure muoversi troppo e ossigenare corpo e anima dei più piccoli spaventa la dirigenza?

Per fortuna la scuola è animata anche da genitori agguerriti, gli stessi che due anni fa produssero un dossier sulla passata dirigente che decise di cambiare sede. Genitori agguerriti che hanno lanciato un appuntamento in occasione dell’inaugurazione del parco “la biblioteca degli alberi” di sabato 27 ottobre, date un’occhiata all’evento facebook comparso in rete in questi giorni.

Durante la diretta tante interviste ad adulti e anziani di passaggio per farsi raccontare la scuola d’altri tempi: dalla primaria di via Dal Verme alle scuole calabresi, un vero viaggio tra i banchi del passato e del presente.

Non solo scuola: nel podcast trovate l’intervista alle danzatrici country di Nonsolodanza, il live dei ragazzi di Rap in Lab, il concerto reggae di Lamin dedicato ai migranti.

Facebook Comments

POST A COMMENT.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.