Quale futuro per lo spazio di via Don Gervasini?

<span class="fa fa-user"></span>
Shareradio
Cultura metropolitana
1.8K
0

Assemblea per uno spazio pubblico sociale a Baggio in via Don Gervasini

Martedì 29 settembre alle 20.30 alla Biblioteca di Baggio

Shareradio presta da sempre un'attenzione particolare agli spazi pubblici (o privati ad uso pubblico) e alla loro funzione naturalmente aggregativa e generativa di processi di scambio e crescita collettiva. "Shareradio identifica nello spazio pubblico il luogo privilegiato di aggregazione, condivisione e scambio culturale e sociale in cui proporre i propri contenuti" recita lo statuto depositato dalla neonata associazione di promozione sociale Shareradio.

Per questo abbiamo seguito con attenzione e raccontato le vicende del collettivo Soy Mendel e degli spazi che ha attraversato.

Invitiamo la cittadinanza all'assemblea pubblica di martedì 29 per ragionare insieme su quale futuro si prospetti per lo spazio di Don Gervasini, che abbiamo scoperto essere una risorsa accogliente e apprezzata per una zona sensibile del quartiere.

In via Don Gervasini, ormai da anni, ci sono i locali al piano terra vuoti e in disuso.

Questo prezioso spazio, mai utilizzato dal giorno dell'inaugurazione del palazzo dove si trova, è stato portato all’attenzione della Zona e del Comune di Milano, proprietario dello stabile, solo grazie al lavoro di un gruppo di giovani del quartiere che ne avevano letteralmente resuscitato e rianimato gli ampi e luminosi locali, occupandoli, con tante attività.

Attività sociali che hanno coinvolto giovani, giovanissimi e cittadini del quartiere attraverso cineforum, attività sportive, culturali, musicali e politiche; tutte animate da condivisione, partecipazione, democrazia ed accoglienza.

I locali ora sono tornati ad essere inutilizzati, la proprietà ne è tornata in possesso e le serrande abbassate sembrano segnare il loro “destino”. Il giorno dopo lo sgombero è stato affisso sulle vetrate dello spazio un cartello che pre-allertava un possibile bando per l'assegnazione a uso sociale.

Siamo per un recupero ed utilizzo sociale democraticamente ampio, un riuso in tale senso di tutte le aree non utilizzate ed in disuso e abbandonate (edifici od aree a verde). Pensiamo che in un quartiere come quello di Baggio ci sia l'urgenza di uno spazio pubblico, segnato dalla pratica dell'autogestione e della pluralità, capace di colmare l'assenza di luoghi d'aggregazione, di fruizione d'attività ludiche e culturali sganciate dalle ottiche speculative, e d'espressione.

Lanciamo l'invito ad una progettazione collettiva, aperta, partecipata, che coinvolga tutt* e tutte le realtà sociali e singoli cittadini del quartiere e che sappia comunicare con la città, dove democrazia, partecipazione e accoglienza siano il punto d’incontro.

Un progetto di socialità che pratichi ed incontri “bisogni”, in un percorso di democrazia sociale e politica, nel segno costituzionale dell'antifascismo, contro xenofobia e omofobia.

Lanciamo un'assemblea di quartiere per Martedì 29 Settembre, alle ore 20.30 alla Biblioteca di Baggio per iniziare a costruire questo percorso collettivo, dove l'adesione non deve per forza considerarsi come attivazione diretta nella gestione dello spazio ma anche come compartecipazione al progetto e alla relazione con lo stesso, che immediatamente però rivendica la necessaria assegnazione degli spazi di via Don Gervasini, con le modalità e passaggi necessari, per colmare i vuoti in quartiere.

Promuovono l’assemblea:

Share Radio
Baggio Bene Comune
PRC zona 7
Baggio X
S.O.Y. Mendel

Facebook Comments

POST A COMMENT.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.