Le finestre sul cortile #4 parliamo di scuola

<span class="fa fa-user"></span>
Shareradio
Cultura metropolitana
366
0

Quarta puntata della rubrica dedicata alle case popolari di Milano prodotta da Shareradio e Super - festival delle periferie con il supporto di MM e il contributo dei fondi otto per mille della Chiesa Valdese.

Puntata dedicata alla scuola e alle difficoltà che vivono bambine, bambini, ragazze, ragazzi e genitori in questo periodo di didattica a distanza, che non sempre funziona a dovere. Tantissimi gli interventi di ascoltatrici e ascoltatori per raccontare la propria esperienza di fronte ad un grande vuoto vissuto da molte famiglie, dentro e fuori dalle case popolari.

Anna e Paola raccontano il proprio punto di vista da abitanti, genitori, insegnanti. Una situazione complessa che vede una grande disparità di opportunità che incide in particolare su chi non dispone di dispositivi e accesso alla rete.

Ospite speciale in diretta telefonica Maurizio Bellani di MM, anche lui genitore di una studentessa universitaria. Maurizio è la persona che più ci ha aiutato in questo progetto per prendere contatto con abitanti e comitati, senza alcun filtro o controllo. Dimostrando grande disponibilità e umanità si è impegnato in diretta a sostenere la possibilità di fornire wireless gratuito agli abitanti delle case popolari, dove più si concentrano le difficoltà legate a questo modello di didattica.

Grazie al lavoro di Anais Poirot Gorse, che conduce La pillola va giù, la rubrica promossa da ragazze e ragazzi dei Centri di Aggregazione Giovanile di Milano in questo periodo di quarantena, abbiamo sentito anche il parere di Diana, adolescente che fatica a collegarsi alle lezioni on line e che racconta il proprio disagio.

Come di consueto tante pillole dai nostri collaboratori esterni: la buona notizia di Jacopo Tondelli della testata on line Gli Stati Generali, Learning app di Mary, JazziMi Around con i Funky Lemonade, NoWalls con il la dedica di Huessein.

Ci sentiamo martedì prossimo per parlare di lavoro alle 18.30!

Facebook Comments

POST A COMMENT.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.