Giambellino-Lorenteggio: i Sindacati invocano il Prefetto (e ritirano firma)

<span class="fa fa-user"></span>
Shareradio
Diritti civili
233
0

"Ritiriamo la firma sull'Accordo per la riqualificazione del Quartiere come gesto simbolico, estremo, ma non temete, non vi lasceremo mai soli! Anzi per voi e con voi lunedì andiamo dal Prefetto!". Così tutti i rappresentanti sindacali convenuti nel cortile del civico 181 di via Lorenteggio per una partecipata conferenza stampa hanno risposto alla signora che, preoccupata, chiedeva di non essere abbandonata in una delle fette più dimenticate (vergognosamente dimenticate) di Milano.

Shareradio, con il suo inviato per il "tema casa", Francesco Bizzini, c'era e, oltre le dichiarazioni singole dei vari Segretari Sindacali presenti, ha registrato l'intera conferenza stampa che ha annunciato due cose molto importanti: la prima è che tutte le sigle sindacali, per denunciare il vergognoso stallo del progetto (già finanziato) di riqualificazione del Giambellino/Lorenteggio, hanno ritirato la firma dal Protocollo d'Intesa firmato nel 2017 con Regione, Comune e Aler. La seconda è che lunedì 18 febbraio hanno, unitariamente, indetto un presidio davanti alla Prefettura (ore 16.00) per far intervenire sulla questione, direttamente, il Prefetto di Milano.

Qui sotto potete ascoltare le tre micro-interviste singole:

E qui ascoltarvi l'intera Conferenza Stampa (annessi problemi di audio passeggeri 🙂 ):

 

Facebook Comments

POST A COMMENT.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.