Dr Jekyll e Mr gestore, come cambia l’assistenza sanitaria lombarda

<span class="fa fa-user"></span>
Shareradio
Eventi
114
0

CONOSCERE LA RIFORMA PER DIFENDERE LA SALUTE

Incontro pubblico Giovedì 23 novembre alle ore 20,30 alla Biblioteca di Baggio di via Pistoia 10

Con la sua riforma, la Regione Lombardia punta a privatizzare l’assistenza sanitaria a 3.350.000 persone con patologie croniche attraverso la figura del gestore, che dovrebbe sostituire il medico di base.
Il gestore non è una persona, potrebbe anche non essere un medico. Nella maggioranza dei casi sarà una società o una cooperativa privata accreditata, cioè convenzionata con la Regione, quindi privata ma finanziata da denaro pubblico.
Cambia il sistema organizzativo di offerta e gestione della sanità.

Per capire come funziona e quali saranno le conseguenze, ne parliamo con
VITTORIO AGNOLETTO
– medico, docente all’Università Statale, Milano (leggi il suo articolo su IlFattoQuotidiano.it)
FULVIO AURORA
– Associazione Medicina Democratica

Organizza: Rete 7

Facebook Comments

POST A COMMENT.