A Corvetto Associazione Joint si “riprende” lo spazio

<span class="fa fa-user"></span>
Shareradio
Cultura metropolitana
1.4K
0

Un intenso tam tam mediatico, iniziato con il servizio di Shareradio dello scorso febbraio, penetrato a tutti i livelli metropolitani, molto virale, ha permesso oggi, 3 marzo 2016, ore 7.30 il rapido sgombero dello spazio confiscato in via Riva di Trento 1, assegnato all’Associazione Joint e occupato abusivamente dal Collettivo della Riva Occupata il dicembre 2015.

Ai microfoni di Shareradio le ragazze dell'Associazione si dichiarano soddisfatte di questa legittima riappropriazione, avvenuta senza uso della forza, essendo il locale vuoto al momento dell'arrivo di un ingente spiegamento di forze dell'Ordine (due camionette dei Carabinieri e una pattuglia di Polizia Locale a chiudere la strada).

“Siamo pronti ad attivare immediatamente, appena finiranno i primi lavori di ripristino della struttura, le nostre attività che erano in cantiere e che si rivolgeranno soprattutto ai giovani del quartiere in collaborazione con tutte le realtà dell'associazionismo di questa parte di città”.

Al momento dello sgombero, come detto, gli occupanti non c'erano (voci dal condominio dicono che popolassero lo spazio solo una/due volte a settimana, la sera) e il locale, composto da un'unica stanza con separè fisso, è risultato in discrete condizioni.

Shareradio è arrivata prima sul posto e tra un fabbro, un vetraio, vigili e carabinieri (quest'ultimi ci hanno scambiato per esperti della “scientifica”) è riuscita a scambiare due battute con i nuovi, emozionati e questa volta sì, legittimi, occupanti.

Buon ascolto

Facebook Comments

POST A COMMENT.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.